Prima delle Nozze

Pianificare mese per mese il Matrimonio

18 mesi prima: iniziare a scegliere la nuova casa, confrontando diverse offerte.

12 mesi prima: scegliere la Chiesa (o il municipio) dove celebrare le nozze, contattare il Parroco o gli Uffici Comunali, al fine di verificarne la disponibilità. Scegliere il ristorante o il locale per il ricevimento, verificandone la disponibilità per il giorno del matrimonio. Stipulare il compromesso per l’acquisto della casa (o prendere accordi per l’affitto).

6 mesi prima:
dare conferma per il luogo della celebrazione e del ricevimento (versando la dovuta caparra). Iniziare a pensare alla destinazione per la luna di miele. Scegliere gli abiti nuziali ed iniziare a pensare alla lista nozze.

4 mesi prima:
prenotare il viaggio di nozze. Stilare un primo elenco di invitati e contattare la tipografia, concordando lo stile ed i caratteri e per tableau, inviti, partecipazioni e biglietti di ringraziamento.

3 mesi prima: contattare il fiorista per il bouquet e gli addobbi per il luogo della cerimonia ed il ricevimento, fornendogli tutte le indicazioni necessarie. Prendere accordi per quanto riguarda l’accompagnamento musicale della celebrazione e dei festeggiamenti. Contattare il fotografo.
Prenotare l’auto nuziale. Completare e depositare la lista nozze nei negozi prescelti. Scegliere le bomboniere ed i confetti da donare agli invitati e ai testimoni.

2 mesi prima: domandare alle persone desiderate di ricoprire il ruolo di testimoni. Iniziare a spedire le partecipazioni. Scegliere il menù del ricevimento ed i vini, prendendo accordi con il ristorante.
Contattare il pasticciere per la torta nuziale. Ordinare le bomboniere. Qualora la luna di miele fosse al di fuori dai Paesi appartenenti alla Comunità Europea, informarsi presso la Questura o l’Ambasciata in Italia sui documenti necessari, e presso l’Ufficio di Igiene circa la profilassi da seguire. Provare l’abito nuziale per definire accessori, trucco e acconciatura.

45 giorni prima: ordinare le scarpe, i guanti e la borsa per la sposa. Ultimare la spedizione delle partecipazioni.

20 giorni prima: scegliere le gli anelli nuziali e l’eventuale cuscinetto porta fedi. Confermare la scaletta dei brani musicali fissati per la cerimonia e il ricevimento. Confermare l’auto per le nozze.

15 giorni prima: verificare le adesioni al ricevimento, contattando personalmente gli invitati che non hanno dato risposta.

7 giorni prima: comunicare al ristoratore il numero degli invitati, verificando che non ci siano problemi. Se ci si è affidati ad un’agenzia per la luna di miele, andare a prendere i documenti per il viaggio ed iniziare a preparare la valigia. Organizzare feste di addio al nubilato e celibato (cosa che dovrebbe essere fatta dagli amici).

3 giorni prima: ritirare gli abiti nuziali, controllandoli minuziosamente nei dettagli. Procedere a depilazione, pedicure, manicure, sopracciglia e pulizia del viso. Consegnare le fedi ad un testimone.

Il giorno prima: controllare la disposizione dei tavoli e dei segnaposti nel luogo prescelto per il ricevimento. Saldare i conti con i vari fornitori. Dare conferma per tutti gli appuntamenti del giorno seguente (parrucchiere, truccatore, fotografo e autista). Per la sposa: consegnare alla mamma o ad un amica un paio di calze di riserva e tutto l’occorrente per ritoccare il trucco.

Il giorno delle nozze: acconciatura e trucco. Ricevere il fotografo a casa della sposa, almeno tre ore prima della cerimonia.

Al ritorno della luna di miele: scrivere a mano e spedire i ringraziamenti a tutti gli invitati. Donare le bomboniere a coloro che non sono stati invitati, ma si sono preoccupati ugualmente di inviare un piccolo dono o dei fiori.

 
 
 
 
 

Articoli

 

Ti Piace vetrine