Lista Nozze

A proposito di Lista Nozze

Bandita dal bon ton fino a poco tempo fa, oggi la lista nozze rappresenta una soluzione utile e pratica sempre più diffusa. Il galateo impone comunque che il biglietto da visita del negozio dove si ha depositato la lista non venga mai inserito nelle partecipazioni. Saranno i futuri sposi che, esclusivamente dietro esplicita richiesta, comunicheranno a parenti ed amici dove poter acquistare i vari regali, con il massimo garbo e discrezione.

Un elenco dettagliato facilita il compito, spesso più arduo del previsto, di chi deve fare il regalo. In questo modo, oltre a risparmiare la fatica della scelta, ogni invitato sarà certo di poter rendere omaggio alla nuova coppia con un dono utile ed apprezzato. Il piacere di fare e di ricevere un regalo, può trasformarsi infatti in un motivo di spiacevole imbarazzo, quando chi lo fa non conosce i desideri e le necessità degli sposi e chi lo riceve non è soddisfatto, perché non risponde ai propri gusti o, peggio, possiede qualcosa di esattamente identico.

Generalmente la lista nozze si apre in un negozio di oggettistica per la casa e/o in uno di casalinghi ed elettrodomestici. Di solito comprende un servizio di piatti e di posate per tutti i giorni ed uno più formale, un servizio da pesce, cristalleria, argenteria, accessori per la tavola e la cucina come set di pentole, ferro da stiro, aspirapolvere e l’oggettistica più varia.

La lista nozze andrebbe depositata subito dopo aver spedito le partecipazioni. Si consiglia quindi di pensarci con il dovuto anticipo, visitando più negozi specializzati e, soprattutto, scegliendo i vari articoli all’interno di un’ampia fascia di prezzi, affinché nessuno si senta obbligato a fare regali troppo importanti, al di fuori delle proprie possibilità.

Nello stilare l’elenco dei regali desiderati occorre innanzitutto ragionare in termini di importanza, suddividendo quelli indispensabili, quelli utili e quelli superflui ma piacevoli. Magari aggiungendo anche qualcosa che soddisfi semplicemente il proprio capriccio.
Se il matrimonio è preceduto da un periodo di convivenza, le nozze potranno rappresentare l’occasione per rinnovare l’arredamento della casa. In alternativa, si può scegliere di depositare la lista presso un’agenzia di viaggi: in questo modo, la quota per la luna di miele viene frazionata in tante piccole sottoquote, da acquistare singolarmente o sommate tra loro.

Per offrire ai futuri sposi la possibilità di poter avere sempre sotto controllo i dono ricevuti, molti negozi sono dotati di un servizio on-line che permette di entrare nella propria lista con una password, avendo quindi un aggiornamento in tempo reale. In alternativa, sarà sufficiente recarsi personalmente nel negozio o contattarlo telefonicamente.

I vantaggi offerti dalla lista nozze sono moltissimi, ma possono variare da negozio a negozio: occorre quindi informarsi sulle varie formule di ognuno. Alcuni offrono la possibilità di poter acquistare, in un secondo tempo, gli articoli in lista non regalati ad un prezzo scontato; altri quella di inserirli progressivamente nell’elenco oppure di permutare, a fine lista, i regali superflui con quelli più utili.
Inoltre, quasi sempre si possono acquistare i regali scelti dagli sposi via fax o e-mail, pagando tramite carta di credito, bonifico bancario, vaglia postale o, addirittura, entrando nel sito web del negozio per visitare la lista on-line, con un notevole risparmio di tempo.
Le liste nozze possono anche essere depositate in città diverse, scegliendo le grandi catene di negozi o department store.

Deciso il negozio, occorrerà informarsi sulle modalità ed il luogo di consegna. Le alternative possono essere: regalo per regalo nella casa della sposa, tutti il giorno dopo le nozze nella casa dei genitori o dei novelli sposi al ritorno dal viaggio di nozze nella nuova abitazione, ecc... La consegna generalmente è gratuita se effettuata nella medesima città (o in un raggio di 50 km), se invece fosse a carico degli sposi è bene che essi si informino su quanto ammonta.

 
 
 
 
 

Articoli

 

Ti Piace vetrine